Grazie Corpo

Sabato 15 ottobre 2022 a Savona in studio in Corso Italia 10, puoi sperimentare cosa significa "ricevere", fare scorrere quell'energia che l'abitudine al giudicarsi fa "bloccare". Se non mi giudicassi? Se scegliessi di smettere di giudicare il corpo e facessi un bell'applauso alle mie cellule?


Da oltre vent'anni

Masaru Emoto con il suo lavoro sull'acqua, ci fa riflettere su come la vibrazione delle parole, della musica e dell'osservatore stimolino una risposta da parte dell'acqua. Fotografando i cristalli dell'acqua dopo che hanno ascoltato parole gentili, la forma che assumono è di fiocco perfetto; irregolare e difforme invece dopo parole di conflitto o di offesa.


Che ne dici di scegliere con cura le parole con cui rivolgerti al 70% dell'acqua nel tuo corpo? Questa è la forma di un fiocco che risponde alla vibrazione dell'amore.


21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti